San Martino 2015

Posted on by

1915-1918: linea di di massima resistenza, il cantiere [di guerra] di Meda

La mostra costituisce il culmine di una serie di esposizioni minori itineranti. Organizzata nel novembre 2015 in occasione della fiera di San Martino a Velo d’Astico (VI). La ricerca riguarda materiali inediti tratti dall’archivio dell’ISCAG (Istituto Storico Culturale dell’Arma del Genio – Roma). Documenti, foto, mappe, disegni di cantiere, utilizzati per la costruzione delle linee difensive in Val d’Astico a seguito dell’Offensiva di Primavera (Strafexpedition, 1916).

Obiettivo dello studio è “il cantiere di guerra”, non quindi gli eventi bellici in sé, ma tutta quella complessa macchina che costruisce e gestisce le opere di difesa. In contemporanea allo studio di indagine dei documenti, attraverso sovrapposizioni delle mappe storiche del Genio con le attuali foto aeree si è sviluppata una campagna di georeferenziazione delle tracce, seppur labili, ancora presenti sul territorio.

Nel corso della serata, oltre agli interventi degli storici Luigi Cortelletti e Silvio Zenare, sono state esplicate le attività che AVVI sta portando avanti anche in altri ambiti (sempre comunque legati al “marketing territoriale”) e le prospettive future dei nostri lavori.

san martino san martino (3) san martino (2) san martino (0) san martino (1) san martino (14) san martino (13) san martino (12) san martino (11) san martino (10) san martino (9) san martino (8) san martino (7) san martino (6) san martino (5) san martino (4) san martino (15)